LA LEGGENDA DEL RE STAMBECCO







Nelle valli intorno al Gran Paradiso vivevano gli Uomini del Ferro, chiamati così perché vivevano estraendo metalli e minerali dalla montagna. Un giorno giunse in zona una tribù proveniente dal mare, costretta ad abbandonare la propria terra per i continui assalti degli invasori. Il loro capo, Salaxo decise di stabilirsi nella vallata più grande e andò a trattare con gli Uomini del Ferro.

Questi non erano ostili nei confronti dei nuovi arrivati, ma l’Uomo Medicina disse: “Potrete rimanere qui solo se otterrete il permesso del Re degli Stambecchi. Per incontrarlo Salaxo dovrà raggiungere il fondo a questa vallata, nel luogo dove nasce il torrente. Se sarà capace di convincerlo potrete fermarvi sulla terra dove ora dormite. Se fallirà, dovrete andarvene”.

Salaxo, pur preoccupato, accettò la sfida e si mise in cammino fino a quando, all'improvviso, incontrò il Re degli Stambecchi. Era grandissimo, con maestose corna e una lunga barba chiara, e lo stava osservando con uno sguardo severo. Allora Salaxo disse: “Voglio rimanere qui con il mio popolo, anche senza il tuo permesso” e si preparò al duello. Ma lo stambecco si voltò e iniziò a salire sulla montagna. Salaxo lo seguì, con estrema fatica, visto a quell'ambiente e a quelle altitudini non era abituato. Poco alla volta, la vegetazione scomparve e rimasero solo roccia e neve.
 Salaxo era esausto ma voleva salvare il suo popolo a tutti i costi e continuò l'inseguimento fino alla cima della montagna da dove poteva vedere tutte le altissime vette della zona e in lontananza, come se fosse sotto i piedi, la pianura.

Era stupefatto, e, con il poco fiato rimasto, esclamò: “Ma questo è il Paradiso!” Il Re degli stambecchi, annuì e disse: “Lo chiamerai proprio così, Gran Paradiso. Infatti ti concedo il permesso di rimanere perché hai dimostrato coraggio e amore per la tua gente. Ma dovrai custodire per sempre queste valli così come le hai ammirate oggi. Quando tornerai a valle unisci la tua stirpe agli Uomini del Ferro e dai vita al nuovo popolo dei Salassi, in onore del tuo nome. Io farò sì che nulla possa allontanarvi da questa terra”.


Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA