IL FIUME AZZURRO DEL FUOCO





Mi dici incantevole.
Ma io non voglio essere incantevole.
Non voglio orchestrare nessun inganno,
nessun canto che non sia l'estasi del reale.
Voglio credere che non esista finzione,
che l'alba sorga spontanea nonostante il mutare della stagione.
Ogni giorno voglio vedere rugiada brillare
e sentire il suono della pioggia se deve.
Voglio lasciare quei trucchi che ho visto sul davanzale
e infrangere rabbia e dolori.
Non voglio celare.
Voglio mostrare.
Non le tinte comode dei disegni migliorati,
dei movimenti stretti nella giacca del quotidiano
del compromesso
della forma
dell'ordinato.
Io voglio l'intensità dell'ora che vivo.
Dell'ora che vivi quando cammini assente per la strada.

Conosco fiumi che scorrono senza chiedere avanti
venti che girano su ruote che sembrano argentate
fiori nel silenzio pazienti in attesa,
poeti immacolati tra il fango del controllo
e fuoco.

Che scalda senza mai bruciare.

Sara Cabella 
Riproduzione consentita solo con citazione della fonte https://lasorgenteeladea.blogspot.com/

Domenica pomeriggio e lunedì  sarò in Val d'Ayas con le sedute individuali.
Come Moon Mother condivido Guarigioni del Grembo femminile di livello 3, inoltre negli ultimi 15 anni ho appreso nozioni di riequilibrio energetico che comprendono l'utilizzo di purificazioni e armonizzazioni dell'energia individuale( come il Reiki per esempio) , cristalloterapia e floriterapia. Le sedute sono quindi assolutamente soggettive e calibrate sulla persona.
Se senti che questa esperienza può esserti utile e ti trovi in val 'd'ayas prenota il tuo posto in chat privata dopo avermi chiesto l'amicizia su FB a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com
o su cell al 3487228199
Ti aspetto!

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA