L'ARCHETIPO DELLA STREGA: LUNA NERA E SANGUE MESTRUALE






L’immagine della ‘strega’ – intesa come donna d’età avanzata – ha un ruolo speciale nella saggezza femminile tradizionale, soprattutto nell’ambito delle tradizioni connesse al ciclo lunare-mestruale. L’anziana incarna energie e doni a cui le donne possono accedere grazie a un aspetto specifico della loro natura femminile.

Possiamo ritrovare la tradizione lunare-mestruale nella mitologia e nel folclore in quattro archetipi femminili – energie che giacciono in ognuna di noi, indipendentemente dalla cultura e dal background. Ogni archetipo è associato a una fase lunare e a una del ciclo mestruale. L’archetipo della Vergine rappresenta le energie in aumento proprie della luna crescente e della fase pre-ovulatoria. L’archetipo della Madre è collegato alle energie abbondanti e complete della luna piena e dell’ovulazione. Le energie in diminuzione della fase pre-mestruale e della luna calante sono incarnate dall’archetipo dell’Incantatrice – la donna matura che è anche una maga bella e seducente. E infine, la fase mestruale e la luna nera sono rappresentate dalla donna anziana, la megera, ovvero l’archetipo della vecchia Strega che, sottraendosi al mondo, vive sola nel suo magico cottage nel profondo del bosco.

Le energie della Strega sono come l’inverno, silenziose e statiche. Il suo volto esteriore è nascosto poiché ella è rivolta completamente all’interno. Ha abbandonato il bisogno di interagire con la società e di conformarsi alle sue esigenze. La Strega non ha le energie fisiche necessarie a far accadere le cose; piuttosto rimane a guardare e, con la sua immobile presenza, consente agli eventi di evolversi. È la tessitrice dell’Energia Universale, Colei che crea con l’intenzione e con il fluire. La troviamo nelle storie, dove è la vecchia saggia che vive nella foresta e parla più con gli alberi e gli animali che non con le persone. La troviamo nella famiglia, dove è la nonnina che siede in un angolo vicino al fuoco da cui lancia osservazioni pungenti che mettono tutti un po’ in imbarazzo. E la troviamo anche nella vita di ogni giorno, dove è la donna anziana che sta tutto il giorno alla finestra a osservare il mondo.

Possiamo fare esperienza diretta delle energie della Strega ogni mese, durante la fase mestruale del ciclo, se permettiamo a noi stesse di abbandonare le aspettative della società moderna. Quando abbiamo le mestruazioni le nostre energie fisiche, mentali ed emotive sono al minimo e la nostra consapevolezza raggiunge i livelli più profondi – attiviamo la nostra mente animica. Nella fase mestruale siamo naturalmente portate a ritirarci dalla vita per riposare ed essere semplicemente noi stesse. In questa fase riusciamo più facilmente a lasciar andare il nostro bagaglio emozionale e mentale, a osservare il mondo senza sentirci coinvolte emotivamente e a lasciare che le cose si sviluppino senza il nostro intervento. Se non abbiamo più il ciclo, possiamo comunque sperimentare le energie della Strega connettendoci al ciclo lunare e portandolo nelle nostre vite riposando, ritirandoci e meditando durante i giorni di novilunio.

I doni della Strega sono a disposizione di tutte noi donne, ma solo se lasciamo andare e ci arrendiamo. Per questo, quando la vita moderna stuzzica le energie della Vergine nella tua vita, ricordati di richiamare a te la Strega:

Dolce Madre dell’oscurità e del silenzio

Nelle tue braccia consegno la mia vita e i miei desideri.

Cedo queste cose al tuo amore e alla tua forza creatrice

E so che, quando per te sarà il momento, verranno alla luce.

FONTE https://wombblessing.wordpress.com/

Venerdì 9 Novembre sarò con le sedute individuali a Genova in Meridiana asd.
Se senti un richiamo verso questa esperienza non esitare a prenotare il tuo posto via mail a saracabella@gmail.com
o chiamandomi su cell al 3487228199
o ancora scrivendomi dopo avermi chiesto l'amicizia su FB a https://www.facebook.com/sara.cabella

Sulle Tracce della Grande Madre
Viaggio nel grembo della storia
€ 25,00

Commenti

Post popolari in questo blog

13 CIBI CHE ABBASSANO LA GLICEMIA

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

LA DEA DELLA LUNA