2° CHAKRA: EMOZIONI E SESSUALITA'





Nel nostro 2° punto energetico troviamo la sede delle emozioni, dei ricordi e della sensualità e sessualità, intesa non solo come scambio fisico ma empatico.

Strettamente collegato al secondo corpo sottile, nel quale sedimentano più facilmente ferite e nodi. Questo corpo e questo punto energetico rispondo alla sensazione di piacere e piacevolezza: quando qualcuno ci è simpatico " a pelle" o no, quella sensazione immediata viene dal 2° corpo in armonia al 2° chakra.
Anche per questo è importante che questo punto sia armonico e "pulito", per non entrare in risonanza con vecchi dolori.

Il secondo chakra controlla il corpo ESSENZIALE e SENSUALE. 
Questo chakra regola la sessualità, la riproduzione, le emozioni, gli istinti, il cibo e la comunicazione non verbale, mette in contatto il corpo con la coscienza che lo abita. Il primo chakra controlla la componente maschile della sessualità e il secondo chakra controlla quella femminile. Questo chakra è più sensuale che sessuale. Ci dice come ci sentiamo riguardo al sesso e riguardo all’aver figli, laddove il primo chakra controlla il sesso per il divertimento, per il potere e per la procreazione.

Il 2° punto energetico si trova sotto l'ombelico.
E' il centro nel quale si vive il rapporto con il piacere, viene inibito dal senso di colpa.

Torno a ripetere che fino a quando siamo in vita nessun centro energetico può essere completamente bloccato o chiuso, ma credenze, pregiudizi e ferite emotive possono in qualche modo alterare il naturale movimento di questo centro energetico. 

La serata che terrò mercoled' a Genova centro in Meridiana asd prevede quindi un primo momento nel quale verranno spiegati per sommi capi le funzioni di questo chakra, una parte esperienziale di esercizi e una meditazione guidata in seguito alla quale si eseguirà un ripristino delle funzioni di questo centro. Ovviamente in armonia al momento che ciascuno sta vivendo e quindi in risonanza con le necessità e i bisogni di ogni singolo individuo.

E' importante ai fini del mio lavoro che ognuno faccia l'esperienza di ascolto di questo punto e impari a portare consapevolezza. 
Lo scopo è fare in modo che attraverso la propria esperienza diretta vissuta in un'ambiente protetto ognuno possa uscire dalle credenze lette o imparate dall'esterno, per poter davvero viversi le emozioni e le percezioni per quello che sono, nel rispetto delle protezioni naturali di ognuno.

Per partecipare alla serata scrivetemi in chat privata solo dopo avermi chiesto l'amicizia su FB a
o su cell a 3487228199




Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA