L'ORTICA: L'AMICA CHE PIZZICA SOTTO LA LUNA CRESCENTE





Per questa Luna Crescente l'erba che vi consiglio è l'ortica
Eccola l'amica ortica!
Che riempie i nostri prati crescendo selvaggia e spontanea in primavera.
Agguantate un bel paio di guanti, forbici e un cestino dove riporre le ortiche. L’ideale è scegliere ortiche di montagna o quelle cresciute in terreni dove le piante siano lontano da traffico e smog, come sempre guardatevi dai campi coltivati perchè abbondano di anticrittogamici.
Questa pianta, a torto isolata per le sue proprietà irritanti sulla pelle, è ottima in cucina e giova molto anche alla nostra salute.
Esiste una ricetta squisita che ho personalmente sperimentato e che è anche molto semplice: le polpette di seppia su crema di ortiche.
Vi occorrono 3 seppie già pulite, circa 300 grammi di patate, 100 grammi di ortiche lessate, 100 grammi di pane vecchio di qualche giorno, ricotta, uova e pangrattato. 
Bollite patate e ortiche e poi amalgamate il tutto in una pentola con un po' di olio, infine frullate il tutto e aggiustate di sale.
Prendete le seppie, tagliatele a pezzi e poi frullate assieme al pane, ricotta, uovo e pangrattato, aggiustate di sale  e componete le vostre polpette rotolandole nel pangrattato.
Infine infornate a 200 gradi per 15 minuti girandole a metà cottura e distribuitele sulla crema di ortica tiepida. 
In erboristeria gli estratti delle foglie di ortica sono usati a scopo diuretico e diversi esperimenti in laboratorio ne confermano tali attività;  sono indicati come ausilio fitoterapico nelle condizioni di ritenzione idrica e renella, mentre a scopo antiinfiammatorio sono utili nelle sindromi dolorose dei tessuti articolari e i reumatismi.
Ovviamente quando l'ortica viene utilizzata a fini terapeutici, è essenziale utilizzare preparazioni definite e standardizzate in principi attivi, poiché solo così si può conoscere la quantità esatta di sostanze farmacologicamente attive che si stanno assumendo.
Quindi come sempre riferitevi a farmacisti e erboristi capaci!
Oppure chiedete a loro di insegnarvi.
L'utilizzo dell'ortica è controindicato in individui che presentano ritenzione di liquidi causata da una compromessa funzionalità renale e/o cardiaca.
Infine, l'utilizzo dell'ortica - e delle sue radici in particolare - è controindicato anche in gravidanza e durante l'allattamento.
Interagiscono con diuretici, ipoglicemizzanti, sedativi del SNC e ipotensivi, per cui se state portando avanti una di queste cure è sconsigliato assumere ortica.

Buona raccolta!

Dopo anni di meditazioni, intuizioni e tentennamenti vi comunico con gioia che ho ufficialmente iniziato la prima pagina del mio libro che si intitolerà "La Sorgente e la Dea: guarire e conoscere le energie della Donna, della Luna e della Terra per vivere la propria autentica femminilità."
Si prevede l'uscita entro Febbraio/Marzo 2020 ... 9 mesi ... praticamente un parto!!!! 🌛🌝🌜

Mercoledì custodirò il Cerchio Sacro delle Donne a Cuquello e mercoledì 22 terrò a genova presso associazione Meridiana la serata esperienziale " Concentrare le energie per dirigerle verso la Gioia"
Giovedì 23 giornata di trattamenti individuali scontati sempre a Genova e venerdì 24 scambio Reiki a offerta libera.
I posti sono limitati, chiunque fosse interessato mi contatti in chat di FB dopo avermi chiesto l'amicizia a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com


Ortica Tisana
Depurativa, diuretica
Voto medio su 21 recensioni: Da non perdere
€ 4,99


Riproduzione consentita con citazione della fonte





Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/erboristeria/ortica.html

Tratto da https://www.my-personaltrainer.it/erboristeria/ortica.html







Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA