IL TEMPO CHE CI VUOLE





Quando i tempi sono maturi voi sarete pronti, quando sarete pronti i tempi saranno maturi.

Non c'è un tempo giusto e uno sbagliato per superare ferite e blocchi: c'è il vostro tempo.
Non potete accorciare questo tempo, non potete costringervi: altrimenti non sarebbe davvero reale la chiusura della ferita, ma solo una toppa che corre il rischio di rendere il tutto ancora più doloroso e persistente. Solo l'ennesima maschera che nasconde la nostra anima.
A volte basta un minuto, altre volte anni, altre volte ancora non basta una vita intera.
Di certo il primo passo necessario è la volontà di illuminare e discernere quello che è la nostra essenza da quello che è distorsione. In secondo luogo c'è la volontà di portare cura a quello che è distorto.
A volte ci identifichiamo non con noi stessi, ma con i nostri bitorzoli psicologici, con le lacune emotive ... ecco occorre se non altro il coraggio di riconoscere e abbandonare i nostri problemi e dolori, chiamandoli prima di tutto con il loro nome e smettendo di credere di essere le nostre problematiche.

La nostra essenza per fortuna è Altro.
Magari è testarda, irascibile e lunatica ... ma non patologica!

Quando iniziamo un percorso spirituale o energetico o psicologico mettiamoci l'anima in pace: non finiamo mai! La nostra coscienza magari ci rimanda sempre serenità e quando ci connettiamo ad essa  anche noi siamo sereni, ma fino a quando siamo vivi le emozioni e i pensieri e gli avvenimenti vengono percepiti sempre con maggiore intensità e noi ci troviamo di fronte sempre a nuove sfide.
Pensare di non essere più passibili di dolori crea una corazza che, se è vero che in parte protegge, in larga parte però corre il rischio di irrigidire, nascondere ancora più nell'inconscio le ferite che poi fanno ammalare. Renderci persone peggiori e non migliori.
... Ci avete mai fatto caso?

E quando davvero ho risolto la mia difficoltà?
Quando nella realtà vedo che le cose iniziano a sbrogliarsi.
Se il problema è lavorativo trovo lavoro.
Se è in amore mi fidanzo felicemente.
Arrivano soldi.
Ho intorno amici.
Se davvero avete superato dentro lo scoglio, fuori vedrete fluire le onde.

C'è un'altra prova davvero utile!
Mettersi ogni tanto a confronto con chi non desidera migliorare se stesso, con quelle persone che ripetono che nessuno può cambiare e che nulla si risolve.
Fermo restando che non dobbiamo cambiare, dobbiamo solo andare a snocciolare le bucce secche per essere sempre più noi stessi, mettersi ogni tanto a confronto con costoro ci mostra lo specchio credibile di dove siamo giunti.
Se ti irriti, ti indisponi, se perdi tempo ed energie per spiegare e dimostare, se cerchi addirittura di convincere l'altro, se ti racconti di farlo per il suo bene, sappi che sei pronto a ricominciare da capo.

Se invece acconsenti, resti presente sulle tue emozioni e i tuoi stati d'animo, le tue emozioni quietano e la serenità sovrasta, ecco forse forse potresti essere pronto per una nuova lezione ... forse ☺

Mercoledì custodirò il Cerchio Sacro delle Donne a Cuquello e mercoledì 22 terrò a genova presso associazione Meridiana la serata esperienziale " Concentrare le energie per dirigerle verso la Gioia"
Giovedì 23 giornata di trattamenti individuali scontati sempre a Genova e venerdì 24 scambio Reiki a offerta libera.
I posti sono limitati, chiunque fosse interessato mi contatti in chat di FB dopo avermi chiesto l'amicizia a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com


Agitation & Calm Animal
Agitazione, iperattività e ripetizione ossessiva di un comportamento
Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere
€ 22,80


Riproduzione consentita con citazione della fonte

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA