SOLSTIZIO D'INVERNO: LA "GUARIGIONE DELLO SPIRITO"





Ed eccoci al Solstizio d'inverno 2019!
Dalle feste del 1° di Novembre l'oscurità ha abbracciato la terra fino a raggiungere il suo punto più buio che quest'anno cadrà astronomicamente il 22 Dicembre alle ore 5:19 del mattino. Le tenebre avvolgono la terra, le ore della notte sono nettamente maggiori rispetto alle ore di luce, tutto è coperto di neve e di ghiaccio.
Ma come sempre, nei cicli eterni di Vita/Morte/Rinascita, proprio nell'apice del suo nero, l'oscurità collassa per lasciare il posto alla rinascita di una nuova luce, un nuovo sole, un'altro anno!

Da sempre l'uomo riconosce questi movimenti astronomici e ne coglie le energie e i significati simbolici.

Donne in Rinascita
€ 21,00


Quando la terra era fredda e ricoperta di ghiaccio e neve e le notti lunghe, gli antichi sapevano che si trovavano nel periodo del solstizio d'inverno. Monumenti e altari edificati nelle radure segnavano il preciso passaggio del sole.
Allora era chiaro che da quel momento in poi le giornate sarebbero diventate giorno dopo giorno più luminose, fino ad arrivare ai 1° di Febbraio: quando ancora la terra sarà coperta di neve e ghiaccio ma le giornate saranno già nettamente più chiare!

Il 22 Dicembre, giorno del Solstizio d'inverno, la Luna sarà nella sua fase calante in Scorpione.
Sarà quindi un buon momento per lasciare andare tutto l'anno passato, per farlo con la consueta drasticità dello Scorpione. Per compiere quella morte che sola può lasciare intravedere una rinascita.
L'amico Sole è passato in Capricorno: le energie si fanno concrete e pragmatiche.
Venere passa dal Capricorno all'Acquario: l'amore lascia il "calcolo" e le situazioni di comodo ed è pronto a lanciarsi allo scoperto e mostrare il fianco per provare una nuova felicità. 

Cosa raccomanda questo Solstizio?
Raccomanda di non pensare più a tutto quello che è già "guarito".
Spesso lavoriamo su una dinamica o una situazione o una relazione e anche quando tutto è risolto .... noi restiamo con la testa nel problema! E' necessario accorgersi che tutto il lavoro fatto fino ad ora ha avuto un buon esito, sentire che tutto è già risolto ed evitare di tornare con il pensiero al passato: lasciate che nuovi percorsi mentali nascano ... e con essi nuove situazioni felici!  Scorpione nella Luna calante è maestro in questo: far calare sipari sulle scene che sono state e che ora non sono più, tagliare con il passato e far morire quello che non ha più motivo di essere. Capricorno in Sole regala quel pragmatismo che favorisce questo passaggio: uscire dallo spazio della ginnastica mentale per entrare nella realtà e nelle azioni concrete. Di contro Venere in Acquario è una Venere di nuovo pronta a rischiare, è pronta a vivere relazioni nuove e più felici o a vivere la stessa relazione ma in modo davvero nuovo, con nuovo slancio e una nuova fiducia.
Accogliere la "guarigione" dello spirito del Solstizio e delle feste di questo periodo dell'anno significa infondo proprio questo: lasciare andare una volta per tutte il passato e aprirci per ricevere tutti i doni di cui abbiamo bisogno!

Buon Solstizio d'Inverno e buone feste
E che la Dea vi porti sempre sul palmo della sua mano!

- Ricordo che FINO A NATALE CI SONO GLI SCONTI sulle sedute individuali di naturopatia e riequilibrio energetico con i cristalli, Benedizioni e Riequilibrio del Grembo femminile secondo il metodo di Miranda Gray e Channeling ( anche via mail)e che tutti i consulti e gli incontri fino a Natale godranno dello sconto.
Se vuoi iniziare a prenotare o se vuoi informazioni scrivimi in chat a https://www.facebook.com/sara.cabella
oppure via mail a saracabella@gmail.com
Ti aspetto

Riproduzione consentita con citazione della fonte
https://lasorgenteeladea.blogspot.com/

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA