RIMEDI NATURALI PER I MALI DI PRIMAVERA





La primavera tende a stravolgerci e ci stanca senza apparentemente far nulla. Eppure il cambio di stagione per il nostro organismo è uno stress non indifferente. Ecco i rimedi da adottare per il mal di primavera e per uscire dalla così detta "sindrome da letargo", dall'alimentazione alle erbe.
Arriva la primavera,  e ci ritroviamo tra giornate miti, freddo, picchi anomali e l'omeostasi del nostro organismo impazzisce e non capisce più come adattarsi.
È quindi necessario correre ai ripari e aiutare il nostro organismo ad uscire dalla sindrome da letargo con alcuni accorgimenti comportamentali e alcuni rimedi che la natura ci mette a disposizione.

ALIMENTAZIONE  

Usciamo dall’inverno e come cambiamo il tipo di abbigliamento dobbiamo cambiare anche il tipo di alimentazione. Il nostro organismo necessita di un’alimentazione più leggera rispetto all'inverno, ricca di liquidi, sali minerali, vitamine, enzimi, acidi grassi buoni.
Iniziare al mattino con una colazione “comoda”, cioè non frettolosa, con tè, fette biscottate, una marmellata alla frutta, cereali con latte o yogurt, fibre. C'è da sbizzarrirsi!
A metà mattina un frutto, che apporta vitamine e liquidi; un pranzo frugale: con un sano piatto di pasta o riso con delle verdure, leggero, con il giusto apporto di zuccheri o amidi facilmente digeribile.
Ricordiamoci di far merenda con della frutta secca, un succo, o un frutto. A cena pesce, carni bianche, legumi o verdura, un quadretto di cioccolato fondente per coccolarci.
Non è necessario lanciarsi in esotici cibi difficili da reperire ( sebbene ogni tanto assumere cibi che non si prendono normalmente è di sicuro giovamento! ) basta scegliere i cibi più naturali e semplici e che ci piacciono, già sulla nostra tavola e applicare un buon discernimento!
Durante tutta la giornata è importante bere molta acqua.

LE ERBE OFFICINALI

Ecco le piante benefiche, in grado di stimolare la risposta surrenale, sollecitare il cortisolo e risvegliare le energie necessarie per uscire dal letargo come il ginseng, l’eleuterococco, la rodiola, il guaranà e la schisandra che possono darci una sferzata di energia fisica e mentale per affrontare la nuova stagione.
La natura ci viene in soccorso a supporto del nostro organismo e dei suoi livelli energetici con queste erbe.
Anche il tarassaco è molto indicato come depuratore epatico per questa stagione.
Inoltre non possono mancare il magnesio e il complesso di vitamine B.
Buona primavera e buona rinascita!

Sara
Riproduzione consentita con citazione della fonte https://lasorgenteeladea.blogspot.com/

Lunedì 18 ricominciano le sedute individuali a Cuquello in provincia di Alessandria ( strada statale tra Novi Ligure e Tortona) e sempre a Cuquello mercoledì 20 custodirò un Cerchio Sacro delle Donne in cui andremo a caricare il nostro Oggetto di Potere con le energie della Terra e della Luna.
Infine mercoledì 27 a genova in meridiana asd terrò una serata esperienziale sul 7° chakra.
Per info e prenotazione scrivetemi in chat dopo avermi chiesto l'amicizia su FB a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com

LadyComp Baby - Procreazione Mirata e Contraccezione
Un metodo innovativo e semplice per realizzare il desiderio di un bambino
€ 645,00

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA