QUELLO CHE EMERGE QUANDO ESPRIMI UN DESIDERIO




Quello che accade su un piano accade su ogni piano.

I desideri si esprimono consciamente o inconsciamente e vengono sempre ascoltati.

Quando emergono non servono per arrivare a una meta lontana, sono solo la palestra necessaria per smussare e modificare le caratteristiche che ti impediscono di sperimentare la tua Autentica Natura. Che si può trovare solo nel Qui ed Ora.

Se tu esprimi a un allenatore la volontà di partecipare alla maratona di New York con esiti decenti, un buon allenatore farà una cosa: ti chiederà se davvero vuoi farlo. Se la tua risposta sarà affermativa allora un buon allenatore inizierà a valutare la tua persona. Struttura fisica e muscolare, determinazione e costanza.
Da qui il lavoro potrà iniziare.

Ogni giorno sarai messo di fronte a un percorso da affrontare a una velocità che per te sarà scomoda, ogni giorno dovrai vedere quanto sei fuori forma e quanto ancora dovrai impegnarti per poter fare quello che dici di volere fare. Ogni giorno proverai scoraggiamento e delusione e dovrai affrontarli. Ti chiederai perché gli altri non sono messi di fronte alle stesse difficoltà. Perché proprio a te sta succedendo tutto questo.

Allora un buon allenatore ti riproporrà la stessa domanda: sei sicuro di volerlo fare?

Potrebbe essere che lungo la corsa tu abbia visto con la coda dell'occhio qualcosa a bordo strada che ha attirato la tua attenzione. Un musicista che suona il suo violino, una mamma con il figlio. Un pastore. Potrebbe essere che all'improvviso la fatica della tua corsa non ti sia pesata più e che semplicemente tu abbia pensato che proprio quel violino o quel gregge fossero la meta a cui dovevi giungere.

No! Non voglio più proseguire, la mia vita voglio sia qua, la mia Natura si esprime qua.

Oppure potrebbe essere che tu sia sempre attratto dall'idea di partecipare alla maratona ma ti renda conto all'improvviso che è superiore la fatica per raggiungere la meta che la gioia di portare a termina la corsa.

Ogni cosa ti parla di te, ogni cosa svela chi tu sia di volta in volta, sempre mutabile e capace di procedere avanti e indietro e su ogni lato e fronte. Non esiste modo giusto o sbagliato: esiste solo quel che è più connesso al tuo cuore e ciò che lo è meno.

Potrebbe essere che alla domanda del tuo coach invece tu ancora risponda: si sono sicuro di volere procedere!

Questo accade ogni giorno, ogni minuto.

Procedi.

Per un attimo le cose ti sembrano all'improvviso più semplici ma questa sensazione di facilità dura poco.

Verranno incontro tutti gli ostacoli che ti possono essere utili per allenarti e per far fronte a ogni imprevisto. Verranno fino a quando ti accorgerai che quasi la cosa ti diverte.

Arriverà il momento in cui la fatica ti piacerà, non sarà più un problema per te.
Verrà il momento in cui la meta della corsa sarà solo l'esito finale che dimostrerà se hai fatto un buon lavoro o meno, ma smetterà di esser per te motivo di orgoglio o di offesa.

Sei pronto ad affrontare vittoria e sconfitta.

Sei pronto a divertirti!

Così, caro, la Vita ti allena ogni volta che esprimi una Volontà.

Se chiedi amore e ti trovi solo non devi disperare, anzi!

E' la cosa giusta che ti può accadere per vedere cosa ti fa restare sempre solo. Se compaiono dolore e rabbia sappi: quel dolore e quella rabbia non sono ciò che consegue alla tua solitudine, sono proprio quello che ti tiene lontana dall'amore e che causa la tua solitudine.

Se chiedi ricchezza il senso di ingiustizia e privazione non sono conseguenza della tua povertà, ma la causa.

Allenati!
Questo hai chiesto!

Ogni richiesta è ascoltata! E ogni cosa mentre si manifesta in te brucia le energie in eccesso e pesanti che ti impediscono ancora di volare, se solo resti consapevole di ciò. Ogni debito viene chiuso se solo riesci a perdonare l'altro. Ogni credito viene estinto se solo ne prendi atto e riesci a perdonare te stesso.

Se riesci a vedere al di là del vetro che infine niente ha bisogno di perdono perché è stato frutto di volta in volta di una richiesta profonda che ancora non sapevi.

Chiedi e se per caso le cose si fanno difficili ringrazia!
Significa che la tua richiesta è stata accolta!

Sara
Riproduzione consentita solo con citazione della fonte
https://lasorgenteeladea.blogspot.com/

Mercoledì 6 marzo custodirò il Cerchio Sacro delle Donne a Genova in Meridiana asd. Insieme andremo a conoscere e ri-conoscere dentro e fuori di noi l'archetipo della Guerriera.
Inoltre venerdì 15 terrò in Genova centro sedute individuali di Riequilibrio energetico, Armonizzazioni del Grembo e Coaching femminile scontate del 10% e dalle 18.30 alle 20.30 faremo uno scambio reiki a offerta libera in Meridiana asd.
Per info e prenotazione scrivetemi in chat dopo avermi chiesto l'amicizia su FB a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA