WESAK: LA LUNA DELL'ILLUMINAZIONE

Yuliya Glavnaya art



Preparate un bicchiere o una ciotola d’acqua vicino a voi, accendete una candela e lasciatevi trasportare dalla musica mentre leggete… Aspettate che la Luna sia Piena… Preparatevi ad entrare nel mondo segreto di Shambala, il centro spirituale del nostro pianeta e a ricevere la Benedizione Sacra…

‘Wesak… Figlie/i mie/i dilette/i, oggi quando la Luna sarà piena nel segno dello Scorpione, sarà Wesak , la festa in cui viene ricordata l’illuminazione del Buddha.

Oggi il Buddha, insieme al Cristo e a tutti i Maestri ascesi, torna sulla terra per donare la Sua benedizione a tutta L’umanità.
Oggi tutte/i voi siete Buddha, tutte/i voi siete illuminati. Collegandovi col cuore al Buddha e al Cristo riceverete la Loro Grazia di Luce d’amore.

Alcune/i di voi hanno letto o sentito il significato sacro di questo giorno, altri ancora non sanno apparentemente ciò che significa, ma se oggi siete qui e state leggendo queste righe è perchè dentro ognuno di voi c’è in la scintilla Divina che arde nei vostri cuori. So che molte/i di voi non sono consapevoli di questa scintilla, ma se vi fermate un po nel silenzio e guardate dentro ai vostri cuori ascoltandoli, sentirete la scintilla divampare e divenire fiamma . Sappiate che Essa è sacra, Essa è Amore puro , la fonte, la sorgente del vostro spirito immortale.

Tutte le vostre inquietudini, tutte le vostre ricerche non sono altro che le forze inconsce che vi spingono a ritrovare il Divino Spirito che vive dentro di voi.
Oggi durante questa meditazione nel silenzio del cuore potrete sentire la vostra vera essenza .

Che cos’è l’Illuminazione? Che cosa si sente? Che cosa si prova? Come si riconosce?

Sentire di essere illuminato non è qualcosa che si possa descrivere ne che si possa spiegare, è uno stato di Essere. Accade improvvisamente per Grazia Divina. Quando questo accade sentirete che non c’è nessuna separazione tra voi e gli altri, non c’è più nessun giudizio mentale, tutto si guarda con occhi pieni di compassione, l’ego cade insieme al velo dell’illusione. La vera realtà Divina diventa visibile, l’Ananda, l’estasi vi sommergono e sentirete che siete uno con la totalità dell’intera creazione Divina.

L’amore lo sentirete sgorgare dal vostro cuore come un fiume in piena che si riversa su ogni cosa il vostro sguardo si posa. Voi diventate l’amore stesso, l’amore che tutto comprende, che tutto accetta , l’amore che tutto perdona, sentirete che tutto è Uno , diventate , realizzate che voi stessi siete l’UNO. Sentirete improvvisamente che tutto è. Realizzate che siete Uno con la totalità dell’intera manifestazione Divina.

Sentirete improvvisamente che tutto è perfetto così com’è, sentirete che ogni vostra cellula è purissimo amore che danza di gioia.

So che siete confuse/i , vi domandate spesso cos’è giusto e cos’è sbagliato.

Vi prego ora di abbandonare ogni pensiero, ogni emozione, lavate tutto il vostro essere, visualizzatevi sotto una cascata di luce che vi ripulisce completamente di ogni paura, preoccupazione, idee fisse, condizionamenti, attaccamenti, preferenze, rancori, frustrazioni, delusioni, sofferenze, desideri, continuate a stare sotto quest’acqua di luce fino a che non vi sentirete completamente vuote/i .

Concentratevi nel vostro cuore , ascoltate il suo battito, percepite la scintilla Divina dentro esso, guardate mano, mano che la guardate come questa scintilla diventa una fiamma ardente che si innalza sempre più in alto, sentite come questa fiamma d’amore puro brucia e mentre brucia dissolve, ogni dubbio, ogni contraddizione, ogni paura, ogni preoccupazione. Tutto viene dissolto come per magia.

La Vita è magia, una magia misteriosa, sempre in trasformazione, sempre diversa, piena di giochi meravigliosi. Siate oggi come bambine/i che giocano, apritevi alla gioia d’amarvi l’un l’altra/o, siate coscienti dell’amore che scorre tra voi, sentite come siete fatte/i tutte/i della stessa sostanza Divina.

Ricordatevi sempre che ognuno è il/la Maestro/a dell’altro/a, siete tutte/i miei strumenti dove IO mi manifesto, nessuno è più Maestra/o di un’altra/o, siete tutte/i in fase di crescita , una crescita che vi porterà a riconoscere la Divinità che siete.

Sii perché è questa l’Illuminazione, la meta che da sempre state tentando di raggiungere, la sete di sapere che brucia dentro ognuna/o di voi non è altro che la fiamma Divina che dovete ritrovare, riconoscere, realizzare per rimanere ogni istante nella Mia Coscienza, nella Mia pace dove ogni cosa E’, semplicemente.

Bevete ora L’acqua del Wesak, bevetela adagio, lentamente, sentendo la potente energia che porta con se, un’energia Divina piena del Supremo Mio amore, sentite come questa energia penetra in ogni vostra cellula trasformandola, illuminandola. Questa sacra acqua è puro amore, pura compassione che riempirà il vostro intero essere di pace, amore, gioia, Grazia Divina. Siate grate/i a questa sacra acqua che è la fonte stessa della vita. Mentre bevete quest’acqua, tutti i Maestri illuminati vi mandano la Loro benedizione, tra voi e Loro avviene una comunione Sacra e ogni Maestro illuminato vi fa essere parte della Sua stessa illuminazione. Attraverso quest’acqua avviene una comunione sacra che vi trasformerà completamente , in voi viene inserita la vibrazione più alta dell’amore… L’amore incondizionato.

Ringraziamo per questa meravigliosa opportunità, ringraziamo e riempiamo i nostri cuori di gratitudine infinita verso tutti i Maestri e verso La Divina Madre… Recitiamo l’Invocazione…

LA GRANDE INVOCAZIONE

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio
affluisca luce nelle menti degli uomini
Scenda Luce sulla Terra.

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio
Affluisca amore nei cuori degli uomini.
Possa Cristo tornare sulla Terra.

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto
Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini;
Il proposito che i Maestri conoscono e servono.

Dal centro che vien detto il genere umano
Si svolga il Piano di Amore e di Luce,
E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.

Che Luce, Amore e Potere
ristabiliscano il Piano Divino sulla Terra.

Quest’anno il sacro Wesak cade a ridosso della Notte di Valpurga e Beltane, quando il potere della Divina Madre si congiunge al potere Divino maschile, quando l’illusione della separazione Tra il Divino maschile e il Divino femminile viene dissolta per manifestare la realtà dell’unità Divina. Siate uniti… Siate Luce…

Siate benedette/i figli/e mie/i…’

 ( Fonte : https://figliedellamadre.wordpress.com/author/figliedellamadre/ )











Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA