IL TEMPO DEL RIPOSO




Terra e cielo seguono movimenti circolari di attività e riposo. In natura la stagione del letargo cade nel calore estivo e poi nuovamente nel fresco autunno. Tutto ruota attraverso le stagioni e i movimenti del creato, lungo le nostre vite che nascono e crescono per sbocciare, morire e rinascere. Ogni creatura conosce i suoi tempi e i suoi movimenti, come il respiro che scende e sale, solleva nel silenzio il corpo.

Tu sola Donna hai dimenticato come prendere i tuoi sogni con il tuo giusto ritmo. Hai creduto che dovesse essere tutto un dovere e un accudimento verso l'altro.

Come la Luna così la Donna ogni mese si apre per accogliere e riflettere la luce del sole. Ogni mese si chiude per entrare nel riposo dell'introspezione. Imparare a entrare nel buio che protegge è cosa fondamentale per poter rinascere. Sapere che non è debolezza quel languore ma dolce attesa.

Impara ad amare te stessa. Le tue esigenze e le tue fragilità. Lascia cadere le lacrime se serve e allunga la mano per chiedere conforto. Saper accogliere è soprattutto saper accogliere l'amore quando arriva. La tenerezza e l'aiuto che ti occorre. Prendere il conforto senza paura di sembrare debole. Non sentirti sciocca se ti senti sola: chiedi compagnia e accetta la risposta. E prima di ogni cosa impara tu a volerti bene. Ascolta ciò di cui hai bisogno e asseconda più che puoi le tue necessità.
Oggi viziati.

Ogni giorno ruba al mondo 7 minuti che siano solo tuoi e regalati quello che ti è necessario per fiorire, chiuderti, appassire e rinascere.

Con la Luna nel Cuore
Sara






Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA