SIMBOLI ALLO SPECCHIO





Il Simbolismo, nell’ottica delle Discipline Analogiche di Stefano Benemeglio, si riferisce alle espressioni geometriche presenti nei segni, nei gesti, nelle parole e nel comportamento e permette un contatto rapido con la parte emotiva o inconscia del nostro interlocutore.

Conoscere il Simbolismo vuol dire avere la possibilità di conoscere noi stessi e gli altri. Ci permette di comunicare con il profondo delle persone, comprendere le tappe evolutive di noi stessi e degli altri, individuare le esperienze significative che ci rendono come siamo, capire i modelli comportamentali, ed entrare in empatia con gli altri.

Il Simbolismo nella comunicazione, attraverso i segnali non verbali, permette di stimolare a livello emotivo l’interlocutore in modo silenzioso creando le condizioni ottimali per ottenere assenso e consenso nel dialogo. Permette di generare risposte di gradimento, di rifiuto e di carico e scarico tensionale.

La lettura di questo libro insegnerà a comunicare in modo efficace e conoscere bene e meglio se stessi.

Per acquistare questo manuale da casa tua clicca il link qui sotto

Commenti

Post popolari in questo blog

LA VOLPE: ANIMALE TOTEM

NON SPIEGARE A CHI NON VUOLE CAPIRE

IL PURO AMORE DELLA MAESTRA ASCESA LADY ROWENA